giovedì 24 settembre 2009

Il signor nessuno: delirio, ricordo o... fantasia?

Raccogliendo ed esaminando quante più possibile fra le (numerose) notizie in rete su questo film dal titolo accattivante (Il signor nessuno riporta i ricordi indietro fino a Omero, passando per Jules Verne) si scopre innanzitutto che si tratta di una produzione europea, più precisamente belga-franco-tedesca, benché in effetti girato in inglese e con attori per lo più anglofoni. Di fronte al dilagare attuale della (a volte più che gradita, beninteso) FS “made in USA”, questo fa piuttosto piacere. Il regista è Jaco Van Dormael, belga, non molto noto al grande pubblico (Totò Le Heros, L’ottavo giorno). Presentato al Festival di Venezia di quest’anno, il film ha riscosso un lungo applauso, oltre al Premio Osella per la migliore scenografia. Leggi tutto...
Posta un commento