lunedì 29 marzo 2010

Come si sceglie di pubblicare un libro?

Alle 15.00 dello scorso venerdì 26 marzo, in seno alla neonata manifestazione Libri come – Festa del Libro e della Lettura, e in una sala gremita di partecipanti, otto rappresentanti (editor e/o fondatori e/o AD) di medie e grandi case editrici italiane esprimono a turno il proprio punto di vista sulle motivazioni che soggiacciono al processo di selezione dei manoscritti.
Il titolo è tanto semplice quanto ghiotto: "Come si sceglie di pubblicare un libro".Comunque la si pensi sull’editoria in Italia, un simile occasione è più unica che rara.
La sessione è moderata da Stefano Salis, responsabile delle pagine di “Letture” dell’inserto culturale del quotidiano Il Sole 24 Ore, il quale è solo il primo, sul palco, fra coloro che si diranno stupiti della quantità di pubblico in sala.
Non chiedo in giro, ma sono convinto che a parte qualche giornalista, seduti in quelle file immerse nella semi-oscurità siamo tutti scrittori o aspiranti tali.
C’è poco da meravigliarsi, dunque, non credete anche voi? Sul palco ci sono quelli che decidono cosa è grano e cosa è miglio. Leggi tutto...
Posta un commento