martedì 6 luglio 2010

Cecità e Distopia nel Tempo Presente.

Oggi, sbilanciamo il binomio del titolo del Blog sul piatto dei “Dintorni”. Ma la Fantascienza, il Fantastico, ci saranno comunque.
Quando tante cose si intrecciano fra loro, cogliendoti di sorpresa, puoi pensare che sia un caso, e in effetti la maggior parte delle volte è così. Pure coincidenze. D’altra parte, è importante chiedersi se un barlume di senso possa esserci.
Beninteso, non sto parlando, con tutto il rispetto per chi ci crede, di sovrapposizioni orbitali astrologiche, né degli enigmi della teleologia, bensì semplicemente di non lasciar passare inosservata una serie di grandi e piccoli accadimenti fra loro concatenati in maniera alquanto interessante.
Partiamo dall’inizio. Il 18 giugno scorso un grande uomo, scrittore fantastico (in tutti i sensi), lascia il solo mondo in cui riponeva le proprie speranze. Dopo l’ultimo ostracismo editoriale italiano da parte della Einaudi-Mondadori, José Saramago se ne va in silenzio. Leggi tutto...
Posta un commento