lunedì 21 febbraio 2011

Inception e BAFTA: Come Volevasi Dimostrare.

Dopo tante polemiche su Inception, scocchiamo una rapida occhiata ai risultati che il film ha ottenuto qualche giorno fa, in occasione della cerimonia finale della prestigiosa competizione per i premi British Academy Film and Television Arts (i blasonati "BAFTA").
Nella nostra recensione, qualcuno lo ricorderà, avevamo elogiato gli aspetti tecnici a discapito della scarsa originalità e tensione drammatica della storia (se volete potete rileggere la recensione qui).
Ebbene, si tratterà della somiglianza fra il gusto britannico e quello del sottoscritto, il cui corredo genetico è per buona metà inglese, ma Inception si limita a riscuotere tre premi meramente tecnici (sonoro, effetti speciali e scenografia), e perde nell'ordine: miglior film e miglior colonna sonora originale (a favore de Il discorso del re), miglior regista, miglior sceneggiatura originale e miglior montaggio (a favore di The social network), miglior fotografia (a favore de Il grinta). 
Limitiamoci a un politically correct "C.V.D."
Posta un commento