domenica 12 giugno 2011

Source Code.

Colter Stevens è immobilizzato in una specie di capsula che, azionata dall’esterno, lo proietta in uno specifico momento nel passato. Lo scopo del salto è ricostruire la scena di un attentato ferroviario e individuare il colpevole, che si accinge a far esplodere una bomba nucleare nel centro di Chicago. Stevens è un ex-elicotterista di stanza in Afghanistan, non ha memoria di quel che gli è accaduto nelle ultime ore, e tantomeno di come sia finito all’interno della capsula. Dopo aver fallito la prima missione, continua ad essere catapultato indietro alla spasmodica ricerca del terrorista, ed è costretto ogni volta a rivivere lo shock di una morte violentissima. Dopo altri tentativi falliti, l’uomo chiede l’interruzione della missione, ma i suoi referenti all’esterno della capsula non glielo consentono. Leggi tutto...
Posta un commento