giovedì 23 dicembre 2010

Corto: Singularity.

In effetti è un corto abbastanza sobrio, triste, dal finale abbastanza ovvio e condito con gli eccessi pessimistici tanto in voga.
Però, nonostante tutto ciò, a me è piaciuto molto. L'atmosfera è credibile, la recitazione mi pare molto buona, e soprattutto passa un'autentica passione per la fantascienza.
Ve lo propongo, e saprete dirmi cosa ne pensate. Vai al filmato.
Posta un commento