domenica 1 luglio 2012

Stanotte un minuto ha avuto sessantun secondi...


Tra il 30 giugno e il primo luglio 2012, l'ultimo minuto prima della mezzanotte ha avuto un secondo in più. Lo chiamano "secondo intercalare" e serve a sincronizzare gli orologi atomici con il tempo della reale rotazione terrestre che rallenta per l'attrazione gravitazionale degli altri corpi celesti del sistema solare. Vai al filmato...
Posta un commento