martedì 25 dicembre 2012

El Eternauta

Mentre mezzo mondo oggi celebra la duemiladodicesima ricorrenza della nascita di un uomo che avrebbe salvato l'Umanità dal cosiddetto peccato originale, credenza che rispetto ma personalmente rifiuto, preferisco oggi rivolgere la mia attenzione a un uomo, uno scrittore e fumettista, che morì trentacinque anni fa per salvare il senso più profondo dell'Essere Umano. Si tratta di Hector German Oesterheld. Leggi tutto...

3 commenti:

Eddy M. ha detto...

Ho scoperto l'eternauta grazie agli almanacchi di nathan never. Meravigliosa sf.
Tanti auguri!

Francesco Troccoli ha detto...

Auguri a te, Eddy! E bentrovato.

Francesco Troccoli ha detto...

Auguri a te, Eddy! E bentrovato.